Fra' Domenico Spatola: Madre, Mare e Luna

€12.00

Sulla “mamma” mai si dice abbastanza.
Ogni discorso su di lei tende a riappropriarsi dei balbettii d’infanzia rimasti in memoria, intingendo la penna nell’inchiostro del cuore.
Primordiale è dei battiti del cuore la percezione del suono più caro in suo grembo, onde profondono le radici di vita in lei maturata a tenerezza.
Ho ripensato le sensazioni senza tempo degli innocenti vagiti. Esperienza che tutti accomuna, snidandoli da cuore più che da memoria, tesoro serbato e all’occorrenza propizio a voglia di madre.
Ho adottato del bambino la cantilena in versi e assonanze echeggianti il dondolìo dei primordi tra sue braccia. Ora essa è cullata in moine e nenie d’affetti nel crescendo di riscoperta dell’amica di sempre, e del nutrimento prodigioso di suo latte fino alle lotte improvide, che esistenza prepara.
Speculari le analogie con la Luna e col Mare, per legami accomunanti acque amniotiche, promogenie in vita di mare le cui onde con le maree la luna governa.

Fra’ Domenico Spatola

Parte dell'incasso è devoluto alla missione San Francesco, la mensa dei poveri creata da fra' Domenico e da lui gestita insieme ai volontari.