Francesca Romano: Siamo tutti un po' orsi un po' porcospini

Francesca Romano: Siamo tutti un po' orsi un po' porcospini

Con illustrazioni di Dafne Zaffuto.

Prezzo di copertina € 13,00 - Sconto 15% - Pagine 65

Questo libro nasce dalla fantasia di una ragazzina dagli occhi grandi e dalla fervida immaginazione, che desiderava diventare una famosa scrittrice.

Quella bambina è diventata grande e la vita l'ha condotta in altre direzioni, ma ha sempre conservato il suo sogno. Divenuta mamma, racconta favole della buona notte ai figli; non le legge dai libri, ma ne inventa una ogni sera.

Nasce così: "Siamo tutti un po' orsi, un po' porcospini", una raccolta di nove favole che ha come protagonisti animali, fiori, principesse, corpi celesti che simbolicamente affrontano prove comuni a molti di noi. I racconti trattano con leggerezza e con un linguaggio delicato, tematiche importanti quali l'amore, la diversità, l'abbandono, la comprensione, l'accettazione di sè e dell'altro. Attraverso simpatici personaggi il lettore potrà immedesimarsi nella storia e immergersi nel mondo fantastico, interiorizzando valori importanti dettati dalla finalità pedagogica delle storie.

Quasi ogni favola è ispirata a persone a me care, che rivestono alcune caratteristiche dei protagonisti, per esempio il porcospino, ricoperto da aculei cela in realtà il suo animo tenero, l'orso considerato morbido e giocherellone è anche un animale forte dalle grosse responsabilità, da qui il titolo: "Siamo tutti un po' orsi, un po' porcospini".

Il libro è dedicato ai miei due figli, senza i quali, probabilmente, non sarebbe stato scritto.

Francesca Romano

 

Luigi Natoli: Guida di Palermo e suoi dintorni 1891 - Il ventesimo volume della Collana dedicata alle opere di Luigi Natoli

Luigi Natoli: Guida di Palermo e suoi dintorni 1891 - Il ventesimo volume della Collana dedicata alle opere di Luigi Natoli

Acquista il volume dal catalogo prodotti

In occasione dell'Esposizione Nazionale tenutasi a Palermo nel 1891, Luigi Natoli scriveeva una guida della città capoluogo di Sicilia. Il libretto era stato concepito in funzione dei tanti visitatori che l'evento avrebbe portato a Palermo, con l'intenzione di accogliere i viaggiatori fin dal loro arrivo in città, fornendo tutte le "indicazioni utili" per il soggiorno. Ma il grande Luigi Natoli non poteva far a meno di guidare i visitatori nella sua amata Palermo, con l'immenso amore da sempre riservato a questa città...

In questa ristampa, noi editori, abbiamo fedelmente rispettato il testo e inserito le stesse immagini che corredavano il libretto originale, riportando anche tutti gli inserti pubblicitari in appendice, che danno al lettore di oggi l'idea di un secolo glorioso tramontato con tante aspettative di progresso sull'imminente 1900. Ma sempre su tutto, e in ogni caso, si potrà apprezzare la grande sapienza narrativa di Natoli, con le sue innumerevoli spiegazioni. Una Guida di gran lusso, che ci siamo permessi di raffigurare in copertina. (Disegni di Niccolò Pizzorno)

Maria Luisa Lamanna: Una notte e l'altra - Poesie

Maria Luisa Lamanna: Una notte e l'altra - Poesie

Io sono

se c’è lei.

Ha dentro

la pronuncia

di ogni stagione

e la danza

di ogni risposta.

È così bella

quando raduna

i suoi alfabeti

e mi vince

di stupore

il firmamento.

 

Maria Luisa Lamanna

 Acquista il volume dal catalogo prodotti